sconto compenso in fattura per pagamento anticipato

diminuzione non potrà essere operata dopo il decorso di un anno dall'effettuazione dell'originaria operazione di cessione). Solo in seguito, all'eventuale verificarsi della condizione stabilita, il soggetto emittente potrà emettere una nota di credito per l'importo dello sconto, riducendo in tal modo l'imposta relativa all'operazione imponibile originaria. Ai fini dell'imposta sul valore aggiunto, premettendo che la base imponibile per le cessioni e per le prestazioni di servizi è costituita dall'ammontare complessivo di tutto ci che è dovuto al cedente o prestatore quale controprestazione della cessione o prestazione, concorre a calcolo sconto rottamazione cartelle esattoriali excel formare la base. 09-02-08, 08:33 PM #1 sconto cassa senza nota credito, ciao a tutti, voi come vi comportereste in questa situazione? La società di Factoring non invia nessuna nota credito. Ma la documentazione finanziaria sono comunque tenuto a conservarla, sia che la utilizzi per le rilevazioni contabili (ad esempio: l'estratto conto bancario per rilevare interessi attivi e passivi, spese bancarie) e sia che non la utilizzi per le rilevazioni contabili (ad esempio in un controllo. (Brad Pitt in "Fight Club 1999) Rispondi Citando 10-02-08, 03:56 PM #10 Originariamente Scritto da swami in semplificata nn hai tutta quella parte contabile che t servirebbe per rilevare l'abbuono, lo sconto cassa è la differenza tra il dovuto ed il pagato al fornitore. In fattura, questo tipo di sconto non pu, perci, neppure essere conteggiato ai fini dell'imponibile da assoggettare all'Iva, in quanto nel momento di emissione del documento non è ancora possibile sapere se il cliente aderirà o meno alla condizione di pagamento in relazione alla quale. Riguardo all'Irap, come noto, dalla diversa qualificazione della natura degli sconti consegue una diversa quantificazione della base imponibile, dato che gli stessi, se considerati commerciali rientrano nella base imponibile in diminuzione dell'aggregato B; se sono invece considerati sconti finanziari (e inseriti quindi nell'aggregato C) non.

Rispondi Citando 10-02-08, 03:31 PM #8"swami;25875 Originariamente Scritto da anatoj quindi metteresti lo sconto subito a rettifica del costo e nn tra i ricavi? Esempio: l'impresa Alfa Srl stipula un contratto di vendita col cliente Rossi. La facilitazione si concretizza infatti in un momento posteriore all'emissione della fattura (il principio contabile parla di "sconti cassa fuori fattura perché legati all'alea del pagamento. Sconti di natura commerciale e sconti di natura finanziaria. Premetto che il negozio di telefonini si trova in contabilità semplificata. Vediamo come è possibile fatture l'operazione. Pagamento a 60 giorni data fattura o con sconto 2 per pronta cassa. Tu che ne pensi?

Inoltre lo sconto cassa #232; pur sempre un elemento reddituale che non pu #242; sfuggire solo perch #232; l'azienda #232; in semplificata. Powered by vBulletin Version.2.0 Copyright 2019 vBulletin Solutions, Inc. Pagamento a 60 giorni data fattura o con sconto 2 sconti iphone 6 64gb amazon per pronta cassa Descrizione Al" IVA Imponibile IVA Merce x.000.200 - sconto 2 pronta cassa Totale.800.244 Se il cliente si avvale dello sconto e paga per pronta cassa, l'impresa Alfa. (Brad Pitt in "Fight Club 1999) Rispondi Citando 10-02-08, 03:27 PM #7 Mi sorge un dubbio Ma in contabilità semplificata lo sconto cassa va rilevato? Trattandosi di contabilit #224; semplificata ritengo che lo sconto non possa essere rilevato, in mancanza di docuemntazione. Rispondi Citando « Discussione Precedente Discussione Successiva » Discussioni Simili Permessi di Scrittura Tu non puoi inviare nuove discussioni Tu non puoi inviare risposte Tu non puoi inviare allegati Tu non puoi modificare i tuoi messaggi Regole del Forum Tutti gli orari sono GMT. La normale registrazione di questa fattura è la seguente: fornitore (Stato Patrimoniale, Avere, Debito).210,00; IVA C/acquisti (Stato Patrimoniale, Dare, Credito) 210,00; merce C/acquisti (Conto Economico, Dare, Costo).000,00.

Rispondi Citando 10-02-08, 10:04 AM #2, originariamente Scritto da, anatoj, ciao a tutti, voi come vi comportereste in questa situazione? Nel caso, invece, lo sconto concesso non sia previsto da un contratto, ma sia frutto di una trattativa avvenuta in un secondo momento (es: se paghi anticipato hai uno sconto del 5, se il venditore concede uno sconto ulteriore per un qualsiasi motivo,.) lo sconto. Forse sbaglio io ma nn ho mai rilevato qsti ricavi in semplificata. Rileverei il costo per intero con la fattura e poi, a pagamento avvenuto, lo sconto cassa ottenuto come semplice rilevazione contabile tra i ricavi (o a rettifica del costo questo ancora non lo so).